La partecipazione di DidatticApp all’evento “PechaKucha Night Genova” innovazione e progetti


PKNGO8-locandina S (2)Tutto pronto per domani sera, giovedì 8 maggio alle 20.20 per presentare il nostro progetto DidatticApp a Genova presso il palazzo Ducale all’evento Pechakucha Night Genova.

PechaKucha (peciaccia) in giapponese significa “chiacchiere”, si tratta di un evento organizzato in più di 700 città in tutto il mondo, nella quale viene promosso l’innovazione e la creatività. I progetti selezionati vengono presentati dai loro ideatori con un format particolare, 20 immagini per 20 secondi. Esatto proprio cosi, i cosiddetti pechakuchers hanno a disposizione 6 minuti e 40 secondi  per presentare il proprio progetto.  Pechakucha è un evento organizzato dall’associazione Linkinart, arrivato ormai all’ottava edizione.

Oltre al nostro progetto DidatticApp, laboratorio didattico PKNGO8- brochure retro s (2)digitale specializzato sui disturbi specifici dell’apprendimento, attraverso le metodologie e le tecnologie innovative,  sono state selezionate altre 11 idee innovative. Under the Map, web tv di politica internazionale, cultura e società nata da un gruppo di dottorandi e dottori di ricerca di Scienze Politiche. Dynamicube, una lampada che può assumere diverse posizioni tramite una rivoluzione della forma, le facce esterne del cubo passano all’interno e viceversa. Coderjojo, è un movimento che si occupa di organizzare incontri gratuiti per insegnare ai giovani di programmare. Utopia Pirata, è un progetto di cooperazione tra professionisti indipendenti, è l’unione di esperte del web che hanno deciso di lavorare insieme al servizio di ci ha un idea e non sa come esprimerla. Shiabooz è un nuovo modo di comunicazione, basato su video grazie ad una perfetta definizione dei profili degli utenti. Vuoto a (p)rendere Neostudio, valorizzazione dello spazio a partire da due principali aspetti, da un lato l’identificazione e amplificazione delle qualità specifiche del contesto, dall’altro l’estensione  delle potenzialità di fruizione dei luoghi. Zwuan Urastar, è un gioco di esplorazione ispirato alle opere di Hieronymus Bosh. Horus è un piccolo dispositivo che si inserisce sulle aste di un qualunque paio di occhiali e che permette a persone ipovedenti e cieche di avere una migliore comprensione del mondo. Naturaglia, un eco villaggio che possa diventare per le persone un luogo differente dove trascorrere la propria vacanza o i soggiorni.  Smart Map, si basa sull’uso della tecnologia come sistema proattivo per implementare  il significato di un territorio, e per costruire le connessioni tra attori locali, luoghi fisici, cittadini e turisti. That’s silence, il primo locale dedicato al silenzio, nasce dal desiderio di uno spazio in cui sordi e udenti parlino la stessa lingua.

Allora giovedì 8 maggio alle 20.20 vi aspettiamo dal palazzo Ducale, per raccontarvi le nostre storie, le nostre peciaccia.

Anisa Dedej

 

Annunci

Benvenuti nel laboratorio DidatticApp!!!

Benvenuti nel laboratorio DidatticApp!!!

Che cos’è DidatticApp?

E’ un laboratorio didattico digitale specializzato sui disturbi specifici dell’apprendimento, attraverso le  metodologie e  le tecnologie innovative.

Il laboratorio ha una convenzione con la cooperativa

Anastasis con sede a Bologna, la quale progetta, realizza e distribuisce materiali e software per i DSA.

Quali sono gli obiettivi del laboratorio?

• Migliorare le strategie dell’apprendimento
• Promuovere un percorso di studio autonomo
• Favorire l’apprendimento collaborativo
• Promuovere una didattica personalizzata attraverso l’uso delle tecnologie e una metodologia che si focalizza sui diversi stili di apprendimento
• Rafforzare i rapporti e la collaborazione con la scuola
• Aumentare l’autostima e la motivazione per lo studio

All’interno del laboratorio troverete un equipe specializzata sui disturbi specifici dell’apprendimento attraverso le nuove tecnologie composta da: psicologa, tutor dell’ apprendimento, ed insegnante .

Quali sono i servizi che trovo presso DidatticApp?

cropped-cropped-fotolia_61592649_xs2.jpg

Laboratorio per ragazzi: Supporto DSA, Supporto metodo studio tutti i ragazzi, Supporto compiti attraverso le tecnologie innovative, Lettura digitale, Realizzazione di contenuti didattici digitali (learning object).

Laboratorio per le scuole: Formazione per insegnanti
sull’utilizzo della tecnologia in classe, Formazione sui DSA per insegnanti.

Laboratorio per genitori: Formazione per genitori dei ragazzi DSA

Inoltre DidatticApp offre una consulenza gratuita sui disturbi dell’apprendimento presso il nostro centro.

Quali strumenti e metodi utilizziamo?

Utilizziamo diversi strumenti compensativi, utilissimi per i DSA, e altri strumenti per chi invece presenta delleFinger pointing on tablet pc, social media concept difficoltà nei compiti e nello studio. Computer, tablet, mousse scanner, applicazioni didattiche, software della cooperativa Anastasis, tra cui SuperMappe  per la realizzazione di mappe mentali multimediali, ePico per fare la sintesi e relazioni, e SuperQuaderno un editor di testi con immagini, strumenti  didattici del web 2.0.

Gli studenti che si rivolgono al nostro laboratorio gli viene offerto la possibilità di realizzare un ebook, gratuitamente, con l’aiuto dei nostri tutor, per poter inserire i vari materiali  e le lezioni che svolgeranno presso DidatticApp.

I metodi didattici variano dallo studio individuale e personalizzato al collaborative learning, dal supporto compiti con le App al storytelling.

In che modo avviene la formazione?

La formazione sarà di tipo blended, si svolgerà in aula e online, attraverso la piattaforma elearning “Moodle”.

Dove ci potete contattare?

Visitando il nostro sito internet http://www.didatticapp.com  nel menu “Contatti”, oppure ci potete scrivere un email: didatticapp@gmail.com. Inoltre ci trovate sui social network facebook twitter e google +.

Per tutte le altre informazioni chiamate al numero cell. 3202628382

A presto con altre informazioni!

DidatticApp

 

BiblioMediaBlog

il blog delle biblioteche pubbliche digitali italiane

Il blog di Antonio Spoto

riflessioni, foto, appunti, didattica

disABILITAblog

Storie di stra-ordinaria normalità

LeggimiScrivimi il Blog di Tricoli Sara

Libertà è la parola chiave: libertà di scrivere - libertà di leggere - libertà di essere

Dott.ssa Manuela Sardo

Pedagogista specializzata in disturbi specifici dell'apprendimento

POST-IT PEDAGOGICI

"L'unico modo per iniziare a fare qualcosa è smettere di parlare e iniziare a fare" Walt Disney

il blog di paoletta

riflessioni di un pesce rosso travestito da wonder woman in gita nella giungla

NOI EDUCATORI

"Education is not preparation for life; is life itself"

LABADEC

La scuola deve essere il luogo dove fermentano le idee, dove si educa all'amore per la vita, al sapere felice.

scuolamilano

Per famiglie che vogliono una scuola pubblica di qualità!

Futura Psi

Il blog di due studentesse di psicologia

A scuola con Matilde...

...diario scolastico e non di una mamma ...

News x Studiare

Trucchi cool & storie di ragazzi

Apprendere con Successo

Counseling Mediazione DSA Apprendimento Benessere

Lim e dintorni

un blog sull'uso delle lavagne multimediali

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: